/ Attualità

Attualità | domenica 20 agosto 2017, 00:55

Con la Panissa parte la stagione delle sagre - fotogallery

TAGLIO DEL NASTRO ALLA 27° EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DAL COMITATO VECCHIA PORTA CASALE

Con la Panissa parte la stagione delle sagre - fotogallery

Con l'inaugurazione delle mostre ospitate nella palestra Mazzini, si è aperta nel pomeriggio la 27° edizione della Sagra d'la Panissa, organizzata dal Comitato Vecchia Porta Casale.

Il taglio del nastro, come da tradizione, è stato affidato al sindaco Maura Forte; accanto a lei il presidente del Comitato, Guido Manolli, il vice prefetto vicario Raffaella Attianese, degli assessori Paola Montano e Michele Cressano e del presidente del consiglio comunale, Michele Gaietta. Particolarmente apprezzate, nell'area delle mostre, la collezione delle magliette di calciatori celebri che verranno messe all'asta per finanziare le attività dell'associazione Liberi di Scegliere (LEGGI QUI I DETTAGLI).
. Molto ammirate le magliette di Buffon, Totti, quella autografata dai calciato dell'Inter, quella di Messi.

Per un'intera settimana saranno le specialità dei cuochi del Comitato Vecchia Porta Casale - a partire dalla panissa, cucinata con sapiente maestria dallo staff capitanato da Guido Manolli - a farla da padrone, insieme alla musica.

Domenica - giornata in cui la cucina della sagra sarà aperta anche a pranzo - il primo appuntamento è alle 7,30, con la gara di pesca "Memorial Enrico Martini" a Gattinara. La novità è il torneo di burraco che comincerà alle 14,30, mentre un'ora dopo prenderà il via il tour della città con l’associazione VC Guido. Dopo cena, musica con Vanna Iasaia ed esibizione di Pound Fitness insegnante Roberta Cascio.

La settimana musicale propone, per lunedì, un concerto di Paola Damì, amica di lunga data dalla Sagra d'la Panissa; martedì alle ore 20 gara podistica “Trofeo Luigi Gargagli” seguita dall'esibizione della Shary Band; mercoledì orchestra spettacolo Macho.

Il concerto di Drupi, in programma giovedì, è l'appuntamento musicale di maggior richiamo della Sagra che, da anni, offre un concerto con artisti di fama nazionale: come sempre l'ingresso alla serata è gratuito.

Venerdì, infine, musica con Danilo Ponti Band e ospite della serata Francesca Mazzuccato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore