/ Cronaca

Cronaca | lunedì 17 luglio 2017, 16:22

Evade negli orari in cui doveva andare al Sert

FINISCE NUOVAMENTE IN MANETTE UN UOMO DI 33 ANNI

I carabnieri della Stazione di Crescentino hanno arrestato E.S. 33enne, domiciliato in città e gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti e attualmente sottoposto agli arresti domiciliari perché responsabile di evasione.

Il 13 luglio, i militari operanti, a conclusione di verifiche, accertavano che il predetto, benchè autorizzato ad allontanarsi dal domicilio in orari predeterminati per seguire un programma terapeutico presso il “SERT” di Chivasso, si allontanava dalla sua abitazione senza presentarsi all’ASL di riferimento. L’interessato, espletate le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria veniva nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore