/ Cronaca

Cronaca | sabato 06 maggio 2017, 12:25

Sputi e offese ai carabinieri: nei guai un uomo di 49 anni

FERMATO PER UN CONTROLLO, HA REAGITO MALISSIMO (FORSE A CAUSA DEL TROPPO ALCOL)

Sputi e offese ai carabinieri: nei guai un uomo di 49 anni

È stato denunciato per oltraggio e minacce a Pubblico Ufficiale Andrea C., 49enne residente a Viverone che nella giornata di ieri ha attaccato i Carabinieri della stazione di Cavaglià con sputi ed offese senza motivo, probabilmente mosso dal troppo alcol che aveva in corpo.

Il fatto è accaduto mentre l'uomo si trovava a bordo di una Renault Clio condotta da una donna residente fuori provincia.

L'uomo ha minacciato inoltre di colpire i militari con un bastone da passeggio. Riportata la situazione alla normalità, il 49enne è stato accompagnato all'Ospedale di Ponderano.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore