/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 21 aprile 2017, 09:11

Stretta, irregolare, trafficata: pericolosa, insomma

VIA SAN MICHELE CHE COLLEGA VIA DUOMO A VIA VERDI

Segnalazione per posta elettronica di una lettrice. Siamo andati sul posto, in via San Michele, insomma. E abbiamo visto questo.

Di via strette ce ne sono tante a Vercelli ma via Gallardi che poi diventa via San Michele - collega via Duomo a via Verdi, incrociando via Camillo Leone - oltre a essere estremamente intasata di traffico, perché son tanti, quelli che la imboccano per esempio per andare al teatro Civico o per raggiungere via Verdi, è anche pericolosa, per vari motivi. Non essendo una vita retta, ma di tronconi di via a zig zag, non ha una buona visibilità e soprattutto è stretta.

Se una persona che arriva da via Verdi la percorre a piedi deve solo sperare che le auto che provengono da via Duomo procedano lentamente. Altamente sconsigliabile la percorrenza pedonale a mamme con passeggino o carrozzella: se si incrocia un veicolo non si passa. Nè passano una mamma col bambino per mano, perché occorre schiacciarsi contro il muro. Le soluzioni? Rivedere il piano del traffico e, almeno, mettere un cartello stradale: veicoli a passo d'uomo.

(Poi ci sono auto in divieto di sosta e ciclisti che la percorrono in senso contrario, ma questa è la storia di tante altre strade).

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore