/ Spettacoli

Spettacoli | giovedì 20 aprile 2017, 09:34

Spettacolo sulla Resistenza con Tam Tam Teatro

VENERDI' NUOVO APPUNTAMENTO CON LA RASSEGNA TEATRALE ORGANIZZATA AL CIRCOLO ARCI DI PORTA TORINO

Anna Jacassi

Venerdì 21 aprile, secondo appuntamento con la rassegna teatrale "Atto Primo" organizzata al Circolo Arci di Porta Torino.

Per attendere la festa del 25 aprile, TAM TAM propone uno spettacolo sul tema della Resistenza. Le narrazioni prendono spunto da fatti e personaggi della Resistenza vercellese e del suo territorio ricco di storie spesso tragiche che hanno visto giovani donne e uomini lottare per quegli ideali di libertà che sono confluiti nella Costituzione della nostra Repubblica.

Sono memorie tratte anzitutto dal ricco materiale messo a disposizione da ANPI Città di Vercelli e di Crescentino. Ma anche brani della letteratura resistente di Calvino e Fenoglio, che hanno saputo raccontare pagine della nostra storia recente.

Si alterneranno voci, suoni, immagini per raccontare e rendere “vive” narrazioni che attraverso un approccio teatrale fortemente evocativo, sapranno restituire immagini, emozioni, gesti, suoni non troppo lontani che ci aiuteranno a non dimenticare cosa è stato il fascismo e a considerare la Resistenza come esperienza collettiva fatta da tante persone di origine diversa, di storia diversa, di formazione politica con due obiettivi: liberare l'Italia dall'occupazione tedesca e dal regime fascista e creare un paese democratico dopo 20 anni di dittatura. Dall'impegno di quei tanti è maturata la consapevolezza che poi ci ha dato la Costituzione.

La regia è di Anna Jacassi e Mario Sgotto
Con: Luna Iemmola, Anna Jacassi, Paolo Compagnone, Silvio Sgotto, Alessandro Varalda, musiche di scena a cura di: Black'n'Hole.

Durante la serata esporrà le sue opere l'artista vercellese Piergiorgio Camerano

Lo spettacolo inizia alle 21.30 e l'ingresso è consentito con tessera federazione ARCI e contributo artistico libero: a spettacolo iniziato non sarà più possibile entrare.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore