/ Scuola

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Scuola | giovedì 20 aprile 2017, 11:34

"Un giorno per nostra città": i calciatori della Pro diventano ciceroni - le foto

CACCIA AL TESORO IN CENTRO STORICO PER UN CENTINAIO DI STUDENTI ACCOMPAGNATI DAI CAMPIONI DELLA SERIE B

Un centinaio di studenti delle quinte elementari e della prima media sono impegnati, questa mattina, in una divertente caccia al tesori alla scoperta della città che coinvolge anche sette guide d'eccezione, i calciatori della Pro Vercelli Daniele Altobelli, Andrea La Mantia, Gianmario Comi, Mattia Bani, Ivan Provedel, Ernesto Starita e Filippo Berra.

Anche i bianchi hanno infatti aderito al progetto della Lega di Serie B "Un giorno per la nostra città", mettendosi a disposizione delle scuole per questa divertente iniziativa appoggiata dal Comune, con gli assessori Daniela Mortara e Andrea Raineri, dall'Ufficio scolastico provinciale e resa possibile dal coinvolgimento della Cascina Bellaria.

Accompagnati da insegnanti, calciatori, dal delegato della serie B Riccardo Moroni e da Laura Musazzo, delegata porvinciale del Coni, i ragazzi sono andati alla scoperta di bellezze e segreti di piazza Cavour, area dell’antico ospedale, Arca e abbazia di Sant’Andrea. Una lezione su arte e storia cittadina davvero fuori dagli schemi.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore