/ Cronaca

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 20 aprile 2017, 17:03

Rubano il portafoglio a un'anziana e le sottraggono 2000 euro

TRE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI: LA VITTIMA E' UNA DONNA DI 86 ANNI

Avevano rubato il portafoglio a un'anziana donna, sottraendole 500 euro in contanti e utilizzando poi la sua carta di credito per prelevarne altri 1500.

A distanza di poco più di un mese da quel furto, i carabinieri hanno però rintracciato e denunciato tre persone: il 28enne M.B. e due donne, A.G. 36enne e M.B. 55enne, tutti residenti in Biella e gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio e la persona. Per i tre l'accusa è di furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di pagamento.

Le indagini dei carabinieri di Borgosesia erano partite dalla denuncia sporta il 20 febbraio da una 86enne residente in Valduggia: la donna, mentre si trovava al centro commerciale Bennet di Romagnano Sesia, aveva patito il furto di un portafoglio contenente 500 euro e una carta di credito, utilizzata successivamente per prelevare 1.500 euro dal bancomat ubicato presso la filiale della Banca Popolare di Novara di Romagnano Sesia.

Ii militari, grazie alla disamina dei fotogrammi estrapolati dai sistemi di videosorveglianza del centro commerciale e della banca, acquisivano inconfutabili elementi probatori attestanti la responsabilità penale dei tre.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore