giovedì 30 marzo 2017 02:42
Visualizza la versione standard ›

Santhiatese | martedì 10 gennaio 2017, 18:33

M5S e Comitato cittadini contro la nuova palestra

CHIESTI UN INCONTRO PUBBLICO E UN RIPENSAMENTO DEL COMUNE DI CARISIO SULL'EDIFICIO DI PIAZZA DOTTOR FERRO

Attivisti e politici del Movimento 5 Stelle si schierano contro la costruzione della palestra voluta dall'amministrazione comunale di Carisio in piazza Dottor Ferro.

“Come attivisti M5S del gruppo di Santhià abbiamo incontrato i cittadini del comitato residenti di piazza dottor Ferraro di Carisio, inascoltati da mesi dall’amministrazione in merito al progetto della palestra. Abbiamo fatto un sopralluogo nella pubblica piazza e ci siamo resi conto di numerose problematiche - si legge in una nota -. Intanto l’eccessiva volumetria che cancellerà una piazza nel centro del paese attorno a luoghi storici come la chiesa e lo stesso municipio. Preoccupante anche la situazione della viabilità che trasformerà il percorso attorno alla piazza in una gimkana per le auto, senza contare che i residenti uscendo da casa non avranno più adeguati spazi pedonali".

Sempre in tema di sicurezza, i 5 Stelle sottolineano la difficoltà nel far intervenire il 118 e chiedono che l'amministrazione comunale ripensi il progetto per limitare i problemi.

Aggiungono il deputato Mirko Busto e il consigliere regionale Gianpaolo Andrissi: “Abbiamo visionato il progetto della palestra che si sta costruendo in piazza Dottor Ferraro e siamo sinceramente stupiti di come l’amministrazione abbia deciso di gestire i soldi pubblici. L’immobile violerà il DM 1444/68 sulla distanza tra pareti finestrate, problematica per la quale il Comune dovrà spiegare se esistano altre soluzioni".

redaz

Indietro

Ti potrebbero interessare anche:
Visualizza la versione standard ›