/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | domenica 08 gennaio 2017, 11:02

La Mokaor riparte con il turbo

SECCO 3-0 INFLITTO AL NOVARA E ORA C'E' NEL MIRINO LA ZONA PLAY OFF

Silvia Freni in azione

Le gare dopo la sosta natalizia sono sempre state in genere molto complicate.

Infatti la ferma per le festività poteva nascondere dei rischi nel primo incontro dell’anno nuovo. Ma la Mokaor che doveva vincere la partita contro l’Issa Novara non ha tradito le aspettative, infliggendo un 3-0 alle avversarie.

Sempre prive di Favini infortunata, la Mokaor ha conquistato i tre punti in poco più di un ora, senza troppe complicazioni. La gara ha inizio con Borrini in palleggio e Gatti opposta, Freni e Bertolone centrali, Mandelli e Atanassi ali e Paggi nel ruolo di libero.

L’incontro non è mai stato in discussione, con tutti i tre set vinti dalla Mokaor con buoni parziali. Tre punti che permettono alle vercellesi di agguantare il quinto posto a ridosso delle prime.

Da citare la buona prestazione dei due centrali Bertolone e Freni, che da sole hanno realizzato 24 punti.

Il prossimo incontro per la Mokaor a Canelli è molto importante, in quanto la formazione di casa è attualmente al terzo posto della graduatoria a cinque punti dalle bicciolane.

Vincere in terra astigiana significherebbe riprendere i contatti con la vetta della classifica risalendo di altre posizioni avvicinandosi alla zona play off.

MOKAOR: Bertolone (9), Atanassi (7), Greppi, Borrini (2), Castelli, Comello, Gatti (10), Mandelli (13), Bergamasco, Freni (15), Fiorenzi, Paggi (L).

All. Preziosa-Vigliani


redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore