/ Cronaca

Cronaca | domenica 08 gennaio 2017, 15:00

Un cadavere torna alla luce dal fondo del lago

LA SCOPERTA NELLA ZONA DI OMEGNA

Giallo sul lago d'Orta.

Nella giornata di oggi i resti di un uomo sono stati ritrovati all’interno di un Apecar, individuato in fondo al lato nella zona di Omegna. 

Il mezzo è stato riportato alla luce dopo l'intervento di sommozzatori e mezzi tecnici dei Vigili del Fuoco.

L'identità dell'occupante non è ancora stata determinata ufficialmente, ma dalle prime ipotesi potrebbe trattarsi di un uomo finito nel lago una ventina di anni fa dopo un incidente con il suo Apecar e finora mai rintracciato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore