/ Cronaca

Cronaca | domenica 08 gennaio 2017, 12:10

Cacciava di frodo: 75enne nei guai

L'UOMO ERA IMPEGNATO IN UNA BATTUTA AL CAPRIORLO MA NON AVEVA LE AUTORIZZAZIONI IN REGOLA

Stava cacciando caprioli senza autorizzazione con tanto di radio ricetrasmittente, strumento vietato per l'esercizio venatorio.

I carabinieri di Crevacuore, giunti in frazione Olzera Superiore a Curino ieri, 7 gennaio, intorno alle 12, lo hanno scoperto e denunciato.

Per lui, un 75enne della provincia di Milano, è scattata anche una sanzione amministrativa mentre nei prossimi giorni si provvederà a verificare la validità del porto d'armi.

da NewsBiella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore