/ Tempo libero

Che tempo fa

Cerca nel web

Tempo libero | martedì 03 gennaio 2017, 17:07

Voglia di vacanza? Il 2017 è l'ideale per chi ama il mordi-e-fuggi

TUTTI I PONTI DELL'ANNO CHE SI APRE: NON C'E' RICORRENZA CHE NON OFFRA LA POSSIBILITA' DI PROGRAMMARE QUALCHE GITA

Voglia di vacanza? Il 2017 è l'ideale per chi ama il mordi-e-fuggi

Dopo un 2016 in quasi tutte le "feste comandate" sono cadute di sabato o di domenica, il 2017 si preannuncia molto più generoso in fatto di ponti.

Partiamo subito con la Befana: il 6 gennaio è venerdì, ottima occasione per un week end sulle piste da sci o per organizzare le ultime visite a parenti e amici.

Chi lavora nel mondo della scuola ha già di certo cerchiato sul calendario le vacanze di carnevale: lunedì, martedì grasso e mercoledì delle ceneri che però, unite al sabato e alla domenica (quando a scuola non si va) fanno cinque giorni a cavallo tra il 25 febbreaio e il 1° marzo.

Per tutti gli altri tiratona fino a Pasqua e Pasquetta: il 16 e il 17 aprile. Il 25 aprile, festa della Liberazione, sarà di martedì: l'occasione di organizzare una vacanza di quattro o cinque giorni, prendendo il venerdì 21 e lunedì 24 di ferie.<figure class="HTML inline-embed" id="inline_155184176"> </figure> Cadrà di lunedì il 1 maggio, festa dei Lavoratori, con il week end che si allunga di un giorno.

E' di venerdì, invece, il 2 giugno, ottima occasione, se il meteo è favorevole per iniziare a prendere un po' di sole in spiaggia. Ferragosto è di martedì: anche in questo caso basta non lavorare lunedì per fare quattro giorni di vacanza.

Mega ponte per l'1 novembre, che sarà un mercoledì: prendendo due giorni di ferie (lunedì e martedì) ci si può regalare, cinque giorni di vacanza. Un bel week end anche l'8 dicembre, venerdì e, infine, il prossimo Natale: sarà lunedì, quindi essendo il giorno di Santo Stefano (26 dicembre) martedì, si potrà approfittare di un altro lungo fine settimana. Troppa abbondanza, forse, per molte tasche alle prese con la crisi, ma sognare (e far programmi) in fondo non costa niente.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore