/ Arte e Cultura

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Arte e Cultura | lunedì 26 dicembre 2016, 23:49

Corso di teatro per ragazzi

LA PROPOSTA DI ASSOCIAZIONE CULTURALE LA VOCE, GRUPPO SBIRULA', COMUNE E PARROCCHIA: GIOVEDI' LA PRESENTAZIONE

L’associazione culturale la Voce e  la Compagnia teatrale Gli Sbiriulà, in collaborazione ed il sostegno dell’amministrazione comunale ed in sintonia con la parrocchia di Santhià stanno per dare l’avvio a un corso di teatro dedicato ai ragazzi.

Fermamente convinti che il teatro sia un valido mezzo di crescita e di comunicazione, finalmente sta per prendere il via un sogno che da tempo albergava nelle intenzioni della Voce: orientare i ragazzi al teatro e insegnare loro nuovi modi di esprimersi e di relazionarsi con il prossimo.

Il parroco don Stefano Bedello con il presidente della Voce Renato Gialluca ha entusiasticamente ufficializzato l’inizio del Corso al termine dello spettacolo del 23 dicembre ‘Magia a Natale’ in Salone Parrocchiale e considerato il successo della messa in scena è stato davvero il momento migliore per l’annuncio. L’assessore alla Cultura Renzo Bellardone, che già da tempo caldeggiava l’iniziativa, esprime tutta la sua contentezza al riguardo.

I corsi saranno tenuti dalla docente Alessandra Momo e si svolgeranno da gennaio a maggio 2017 ogni giovedì pomeriggio dalle 17 alle 18,30 all’Oratorio San Grato in Santhià.

Per facilitare la conoscenza del corso si terranno due  lezioni di presentazione il 29 dicembre e il 3 gennaio 2017 alle ore  17 all’Oratorio.

Ovviamente i bambini e ragazzi sono tutti invitati.

Convinti che l’Unione fa la forza, La Voce e Gli Sbiriulà propongono il corso in sinergia anche con la Compagnia dell’Armanac e l’Associazione teatrale Verso il Mago di Oz.

Per informazioni 340 8563720 e 349 0712860.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore