/ Cronaca

Cronaca | lunedì 19 dicembre 2016, 22:56

Follia sulla A26: "fatto di coca" si lancia in autostrada contromano

UN UOMO DI 33 ANNI, TEMENDO UN CONTROLLO, HA TENTATO DI SFUGGIRE ALLE FORZE DELL'ORDINE

Una fuga folle, contromano sulla A26, per evitare un controllo da parte della Polstrada.

Si sono vissuti momenti di vero e proprio terrore, oggi, sul tratto della A26 nella zona dell'Alessandrino: un 33enne ambulante di Nichelino, che aveva sniffato cocaina, vedendo una pattuglia della Polstrada entrare nella piazzola di sosta dove si era fermato, si è dato alla fuga infilandosi contromano in autostrada.

Per fermarlo, le forze dell'ordine gli hanno anche sparato alle gomme: finché l'uomo, dopo aver rischiato una strage, ha approfittato di un passaggio nel guard-rail centrale e si è immesso dalla parte giusta. Alla piazzola successiva ha abbandonato il veicolo per darsi alla fuga a piedi, dirigendosi verso un cascinale dove i poliziotti lo hanno trovato e arrestato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore