/ Economia

Economia | domenica 18 dicembre 2016, 10:31

Amazon si sta già muovendo: cantiere aperto a Larizzate e ricerche di personale

LA SODDISFAZIONE DEL SINDACO MAURA FORTE: SONO CERTA CHE I VERCELLESI SAPRANNO SFRUTTARE AL MEGLIO LE OPPORTUNITA' CHE QUESTO INSEDIAMENTO OFFRE AL TERRITORIO

"Non erano passate 24 ore dalla comunicazione ufficiale di Amazon circa l'inserimento di Vercelli tra le sedi italiane, che sul loro sito amazon.jobs.it comparivano le prime disponibilità di posti per quello che nel 2017 sarà il centro di distribuzione più importante del nord ovest per il colosso dell' e-commerce di Seattle". E' una nota stampa carica di soddisfazione quella che arriva dal Comune nella giornata di sabato.

A fronte di un lungo lavoro preparatorio e di una lunga attesa per formalizzare tutti gli atti, il colosso di Seattle non ha perso tempo: i lavori nell'area periferica vicino a Larizzate dove sorgerà l'insediamento sono già cominciati, come pure la selezione delle persone che dovranno lavorare nel maxi centro.

Le prime 16 posizioni pubblicate sul sito riguardano posizioni dirigenziali, ma presto probabilmente compariranno  anche tutte le altre fino a 600.

"Quindi, rivolgiamo a tutti gli interessati l' invito a tenere quotidianamente sotto controllo il sito amazon.jobs.it per non perdere occasioni. Nella striscia digitare Vercelli - aggiungono dal Comune - Sul sito amazon.it si può trovare una serie di informazioni sull'azienda di Jeff Bezos. Molto interessanti per i vercellesi quelle che riguardano le attenzioni per il territorio: basta cliccare su Amazon nella Comunità.
Ormai Amazon è parte di Vercelli e vale la pena conoscerla meglio".

Felice per il risultato e ottimista per il futuro è soprattutto il sindaco Maura Forte, protagonista del lungo lavoro che ha portato all'annuncio di giovedì.

"Sono certa - dice il sindaco Maura Forte - che i vercellesi sapranno cogliere questa importantissima opportunità che ci dona la possibilità di acquisire una dimensione internazionale quale il nostro capoluogo merita. Non sarà un'occasione positiva solo per i tanti che troveranno un posto di lavoro, ma avere in Città una realtà del genere aprirà  moltissime possibilità anche a commercio e servizi. Sono convinta che sapremo esprimere inoltre il nostro senso d'accoglienza nei confronti delle tante persone che Amazon porterà a Vercelli".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore