/ 

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

| giovedì 15 dicembre 2016, 22:15

Amazon: come candidarsi per un posto di lavoro

DA PIACENZA A ROMA PER ARRIVARE A VERCELLI: ECCO COME VIENE ASSUNTO IL PERSONALE DEL COLOSSO AMERICANO

Vercelli ce l'ha fatta a portare a casa l'insediamento e i 600 posti di lavoro di Amazon. Ma com'è questo mondo, qui in Italia? E soprattutto: come vengono effettuate le assunzioni?

Nella non lontana Piacenza, Amazon è ormai radicata da alcuni anni. Circa 400 assunzioni nel primo anno di insediamento per arrivare alle 1200 attuali. Nonostante alcuni servizi televisivi, il parere dei sindacati piacentini non è negativo. Gli stipendi, per esempio sono “oro che cola” (visti i tempi): in più nessun part time, solo personale a tempo pieno.

Grande attenzione, poi, alla sicurezza. Il che, in un'azienda di logistica e distribuzione, è un aspetto tutt'altro che marginale.

E veniamo al capitolo assunzioni. La strada seguita per tutti gli insediamenti finora aperti da Amazon è questa: sul sito aziendale, alla sezione "lavora con noi" vengono inserite le posizioni aperte per ciascun insediamento. Quindi il primo passo è attendere che sul sito compaiano le posizioni aperte per il centro di Vercelli. A quel punto è possibile inviare il proprio curriculum, compilando online il form per candidarsi. Sia per il centro logistico di Castel San Giovanni (Piacenza), già operativo da alcuni anni, che per quello alla periferia di Roma (che aprirà nel 2017) il colosso statunitense ha poi affidato la selezione del personale a un'agenzia interinale che ha individuato i profili richiesti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore